Lifting Di Faccia ... - Medistanbul

Il lifting o ringiovanimento del viso è un intervento di chirurgia estetica che rimuove la pelle in eccesso. Con l'avanzare dell'età, la pelle perde elasticità e luminosità, compaiono le rughe e le guance perdono flessibilità.

L'invecchiamento della pelle, la perdita di lucentezza, la riduzione degli zigomi e la comparsa delle rughe sono le naturali conseguenze del passare del tempo e possono essere influenzate e accelerate da fattori genetici, esposizione al sole, fumo o stress. C'è la possibilità di ritrovare la tonicità e l'elasticità della pelle con l'aiuto di un intervento di lifting.

L'operazione di lifting non ottiene un viso giovane, rimuove solo i segni visibili del tempo. L'operazione di lifting può essere eseguita in pazienti di entrambi i sessi, in buona salute e di età compresa tra i 40-70 anni. L'operazione di lifting offre un significativo miglioramento dell'aspetto e viene eseguita in una clinica o in un ospedale; può essere fatto in anestesia locale o in anestesia generale. La scelta del tipo di anestesia è condizionata dalla complessità dell'intervento, preferibilmente da parte del paziente o del chirurgo. Il lifting rimuove la pelle in eccesso, rinforza i tessuti sottocutanei e i muscoli facciali e riposiziona la pelle.

Lifting di  facciale, Preleva di faccia. chirurgia in Turchia

Fasi dell'operazione di lifting:

 

  • Consultazione preoperatoria
  • Analisi facciale digitale
  • Anestesia
  • operazione
  • Controlli e medicazioni postoperatori.

Il team medico deve eseguire uno studio preoperatorio per determinare cosa si può fare o meno. Verrà effettuato uno studio delle caratteristiche del paziente in modo da non apportare un cambiamento importante nell'identità del viso.

L'operazione di lifting facciale ha una durata variabile che dipende dallo stile di vita di ogni paziente e dalla tecnica scelta dal chirurgo.

Esistono due tipi di operazioni di lifting:

 

  • Lifting cervico-facciale. L'incisione viene praticata nella zona delle tempie in modo che possa essere ricoperta con i capelli che si estendono dietro le orecchie e proseguono fino alla zona del cuoio capelluto.
  • Sollevatore anteriore. L'incisione viene eseguita nell'area in cui si incontrano la linea della fronte e l'attaccatura dei capelli.

Dopo aver praticato l'incisione, la pelle viene separata dallo strato di grasso e dai muscoli facciali, il grasso in eccesso viene assorbito dalle zone in cui è presente (soprattutto il gozzo) attraverso una procedura di liposuzione, i muscoli vengono tesi e l'eccesso viene rimosso pelle, quindi le incisioni vengono chiuse con punti di sutura molto fini per produrre cicatrici il meno visibili possibile. La chirurgia di lifting facciale non causa molto dolore, il dolore può essere ridotto al minimo con l'aiuto di farmaci prescritti dal medico.

Dopo l'intervento chirurgico, ci saranno aree del viso che sono insensibili, ma questi effetti svaniranno nel tempo. Nei prossimi giorni, il viso potrebbe gonfiarsi a causa dell'intervento, ma sarà un effetto a breve termine. Per accelerare il processo di recupero, si consiglia di far riposare il paziente con la testa sollevata. I punti verranno rimossi dopo cinque giorni e i punti convenzionali verranno rimossi seguendo le istruzioni del medico, in seguito.

I principali risultati dell'intervento chirurgico di lifting facciale saranno visibili dalla terza settimana dopo l'intervento.

La chirurgia estetica del lifting del viso presenta rischi minori, come reazioni allergiche a farmaci, infezioni, lividi o sanguinamento. Questi rischi vengono eliminati se le raccomandazioni del medico vengono seguite rigorosamente. Nella maggior parte dei casi, le cicatrici rimanenti sono molto poco appariscenti e possono essere coperte di peli.

Lifting di  facciale, Preleva di faccia. chirurgia in Turchia

Segni di invecchiamento facciale:

 

  • Rughe multiple
  • Accentuazione dei solchi nella zona del naso e delle labbra
  • Zigomi cadenti
  • Una carnagione secca e rugosa.


Raccomandazioni preoperatorie:

  • Due settimane prima dell'intervento, il paziente interromperà qualsiasi trattamento che includa farmaci antinfiammatori, fluidificanti del sangue o aspirina.
  • I contraccettivi devono essere sospesi sei settimane prima dell'intervento chirurgico perché aumentano il rischio di coaguli di sangue.
  • Smetti di fumare almeno un mese prima dell'intervento perché complica il processo di guarigione.
  • L'operazione di lifting facciale non può essere eseguita durante le mestruazioni.
  • Sei ore prima dell'operazione, il paziente non può mangiare o bere nulla.


Raccomandazioni postoperatorie:

  • Il paziente deve assumere antibiotici e analgesici per una settimana.
  • Una settimana dopo l'intervento, il paziente deve riposare ed esercitare il minimo.
  • Per due settimane il paziente non può sollevare pesi e non può svolgere attività sportive.
  • Il paziente può riprendere la sua vita e lavorare dopo circa due settimane. Per tre o quattro mesi, evitare l'esposizione al sole per evitare di sviluppare rischi durante il periodo di guarigione.
  • La chirurgia estetica del lifting facciale non è un'operazione chirurgica di vitale importanza per il paziente. Ha molti benefici psicologici come qualsiasi intervento di chirurgia estetica. L'operazione di lifting riduce i segni del tempo, ridona tono e luminosità alla pelle, aumenta l'autostima e la fiducia in se stessi del paziente. I risultati del lifting non hanno un effetto permanente, un nuovo intervento è possibile dopo un periodo di dieci anni.
Leave a Reply